Cerca
Close this search box.
giovedì, 18 Luglio 2024
giovedì, 18 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Frana sulla Marmolada: dopo un anno dalla tragedia per i periti l’evento non è stato prevedibile

(Foto della frana da un video RAI)

E’ stata archiviata nei giorni scorsi dal Tribunale di Trento l’inchiesta aperta sulla vicenda di un anno fa, il 3 luglio come oggi, del crollo del seracco sul ghiacciaio della Marmolada che è costato la vita a undici persone.

Secondo quanto stabilito dal gip, secondo il risultato delle perizie tecniche, la frana è stato un evento imprevedibile, per cui non ci sono responsabilità attribuibili a qualcuno. Il crollo di una vasta porzione di ghiaccio è stato provocato dalle temperature elevate registrate in quella settimana, con punte fino a 10,7 gradi C in vetta, salite dalla metà di giugno, temperature che hanno fatto assottigliare il ghiaccio sulla grande montagna trentina di circa 7 centimetri al giorno, come risulta dall’esame degli strati più profondi del ghiacciaio.

Questa mattina al Passo Fedaia, vicino a Canazei, è stata celebrata una Messa in suffragio degli alpinisti morti nel seracco, alla presenza dei loro familiari che hanno posto una targa commemorativa. Tra loro molti sono certi che all’imprevedibilità del distacco della lastra di ghiaccio, avrebbe dovuto corrispondere un’opera di prevenzione.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings