Cerca
Close this search box.
martedì, 23 Luglio 2024
martedì, 23 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Fonderia abusiva in Svizzera lavorava preziosi in arrivo dai “compro oro” di Milano

(Foto di Istara - Pixabay)

Sono state arrestate nelle scorse ore a Milano dieci persone, accusate di riciclaggio aggravato per avere “sostituito denaro con metalli preziosi, tutti di provenienza illecita, in particolare lingotti di oro e argento”, come si legge in una nota della Procura.

Le indagini condotte dal nucleo ROS dei Carabinieri già dal 2019, hanno accertato il traffico illecito di preziosi in cui erano coinvolti, precisamente, un cittadino greco e un imprenditore siriano. I due soggetti sono risultati fare parte di un traffico internazionale di oro, nonché di riciclaggio di denaro di provenienza illecita, legato all’Italia, alla Svizzera, alla Germania e alla Turchia, che ha portato all’arresto del resto del gruppo.

Le verifiche hanno permesso di accertare il coinvolgimento nel traffico di alcuni titolari di attività “compro oro” di Milano. Così sono finite in manette una decina di persone, che avevano avviato una fonderia in Svizzera per il riciclo dei metalli preziosi, che erano spediti u,na volta trasformati, in Germania e in Turchia.

L’oro trattato dalla banda ammonta a poco meno di 300 chilogrammi, l’argento a 97 chili, per un valore totale di 15 milioni di euro.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings