venerdì, 14 Giugno 2024

Finisce davanti al giudice il ragazzo eroe del pullman dirottato a Crema

La carcassa dello scuolabus dato alle fiamme (Foto da un video di RAI 3)

Ha 17 anni oggi uno dei ragazzini che nel 2019 aveva chiamato le Forze dell’ordine, mentre si trovava con i compagni di classe su un pullman della scuola dirottato e dato alle fiamme dal conducente, fuori controllo, a Crema. E nelle scorse ore si è reso responsabile di un pestaggio che lo ha portato davanti ad un giudice.

Il minorenne si era responsabile di quell’atto eroico insieme ad altri due compagni, poi la sua vita è cambiata, portandolo a compiere alcuni errori che lo hanno fatto entrare in una comunità di recupero.

Nelle scorse ore, durante la fiera di Santa Maria, nel luna park, il ragazzo con altri amici ha preso di mira un 14enne per rubargli un cappellino. Il ragazzino ha reagito ed è stato picchiato ripetutamente, tanto da aver bisogno del ricovero in ospedale. Uno degli aggressori è il giovane eroe del pullman dirottato, al quale il giudice del Tribunale dei minori ha concesso il perdono giudiziario, con l’obbligo di rimanere ancora un anno in custodia nella comunità. Al ritorno a casa dovrà svolgere attività riparatorie, socialmente utili.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings