lunedì, 17 Gennaio 2022

Ferragosto sì ma non per tutti

Sono trentuno le persone, accertate, che hanno perso la vita ieri a Genova nel crollo del Ponte Morandi, lungo il tratto autostradale della A10.

E il bilancio delle vittime sembra non essere ancora definitivo, perché ci sono quindici feriti in ospedale, dei quali tredici gravi, coloro che sono rimasti sotto le macerie del ponte, e dei dispersi.

Oggi 15 agosto non potrà essere il solito “Ferragosto italiano”: in Liguria sono stati annullati i festeggiamenti e non ci saranno i tradizionali fuochi d’artificio, nelle varie località di mare, in segno di lutto per quanto successo.

La redazione di Settenews.it si ferma per un giorno, augurando comunque ai suoi lettori un buon Ferragosto, rivolgendo un pensiero particolare a Genova e a tutti coloro che sono stati colpiti ieri dall’immane tragedia.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI