venerdì, 14 Giugno 2024

Fate l’amore non fate la guerra: in campo anche gli Anonymous per chiedere la pace in Ucraina

Scendono in campo anche gli hacker del noto gruppo Anonymous per chiedere la fine del conflitto in Ucraina e la sua invasione da parte delle forze armate russe.

E questa volta, più precisamente, gli hacker puntano sull’amore invitando via social tutto il mondo a scaricare la app Tinder (versione Plus), impostata sugli incontri romantici, indicando la propria posizione in una città della Russia, pubblicando una foto selfie con un’immagine della guerra, e il messaggio diretto ai soldati russi, che recita: “Cari russi, l’Occidente non vi odia. Noi odiamo la guerra. Noi odiamo l’immotivata invasione dell’Ucraina. L’esercito russo sta uccidendo persone innocenti, mentre Putin vi sta mentendo e vi sta nascondendo la verità. I vostri fratelli e sorelle stanno morendo a causa della follia e della frustrazione di un dittatore. Diffondete la verità. Fate l’amore, non fate la guerra”.

Tutte le indicazioni sulla campagna d’amore contro la guerra si trovano nel sito specialloveoperation.com, dove si trova anche una galleria di immagini del conflitto in Ucraina, utilizzabili.

Nelle scorse settimane il gruppo Anonymous aveva già interferito in rete mettendo in difficoltà numerosi siti russi, aiutando la diffusione di fotografie sulla guerra per far sapere in tutto il mondo cosa sta accadendo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings