domenica, 29 Gennaio 2023

Fate l’amore non fate la guerra: in campo anche gli Anonymous per chiedere la pace in Ucraina

Scendono in campo anche gli hacker del noto gruppo Anonymous per chiedere la fine del conflitto in Ucraina e la sua invasione da parte delle forze armate russe.

E questa volta, più precisamente, gli hacker puntano sull’amore invitando via social tutto il mondo a scaricare la app Tinder (versione Plus), impostata sugli incontri romantici, indicando la propria posizione in una città della Russia, pubblicando una foto selfie con un’immagine della guerra, e il messaggio diretto ai soldati russi, che recita: “Cari russi, l’Occidente non vi odia. Noi odiamo la guerra. Noi odiamo l’immotivata invasione dell’Ucraina. L’esercito russo sta uccidendo persone innocenti, mentre Putin vi sta mentendo e vi sta nascondendo la verità. I vostri fratelli e sorelle stanno morendo a causa della follia e della frustrazione di un dittatore. Diffondete la verità. Fate l’amore, non fate la guerra”.

Tutte le indicazioni sulla campagna d’amore contro la guerra si trovano nel sito specialloveoperation.com, dove si trova anche una galleria di immagini del conflitto in Ucraina, utilizzabili.

Nelle scorse settimane il gruppo Anonymous aveva già interferito in rete mettendo in difficoltà numerosi siti russi, aiutando la diffusione di fotografie sulla guerra per far sapere in tutto il mondo cosa sta accadendo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI