domenica, 14 Aprile 2024

Elezioni regionali 2023: ha vinto l’astensionismo

E’ indubbio che, come sottolineato da più osservatori vicini all’esito delle consultazioni elettorali del fine settimana, per il rinnovo dei consigli regionali di Lombardia e Lazio, ha vincere sia stato soprattutto l’astensionismo, con un’affluenza ai seggi soltanto del 40%.
Come rilevato, in Lombardia si è recato alle urne soltanto il 41,67% degli aventi diritto, mentre nel Lazio il 37% (a Roma il 33,11%): dati considerati clamorosi.

Le elezioni regionali si sono concluse con la vittoria delle compagini di centro-destra, con i candidati Attilio Fontana e Francesco Rocca che hanno ottenuto oltre il 50% delle preferenze, rispettivamente in Lombardia e nel Lazio.

E’ stata una vittoria di squadra. Sono soddisfatto che i cittadini hanno compreso il nostro lavoro”, ha detto Fontana. “E’ stata una corsa breve ma intensa. Prevale ora il senso di responsabilità, che è enorme”, ha detto Rocca.
Soddisfazione anche da parte del presidente del Consiglio Giorgia Meloni che ha vede così “rafforzata l’azione del governo”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI