lunedì, 24 Gennaio 2022

Ecco il nuovo cartellone per la stagione 2016-2017 al teatro “T. Tirinnanzi”

E’ stata presentata ufficialmente ieri, martedì 20 settembre, la nuova stagione teatrale che avrà inizio a breve al nuovo teatro “Città di Legnano – T. Tirinnanzi”.

“Le stagioni”, in realtà, al plurale perché il cartellone propone diversi filoni di spettacolo, nell’intenzione di coinvolgere un pubblico sempre più vasto e di tutte le età, con proposte culturali e di intrattenimento diverse. Prosa, musica, fiabe per ragazzi, concerti jazz: di tutto un po’.

Nel corso di una conferenza stampa cui ha potuto partecipare anche il pubblico, appassionati di teatro, consiglieri comunali, rappresentanti di associazioni locali, l’assessore alla Cultura Umberto Silvestri insieme al vice sindaco Pierantonio Luminari, al presidente del Consorzio Sistema Bibliotecario Nord Ovest (l’ente che gestirà il teatro) Nerio Agostini e al direttore generale del Csbno Gianni Stefanini, ha salutato l’avvio della nuova stagione come la realizzazione di un autentico sogno, per la città.

“Il mio per il teatro è un amore che ho da sempre, scusate oggi la mia emozione. Legnano adesso ha il suo teatro e il suo primo cartellone di prim’ordine”, ha detto Silvestri in apertura di conferenza.

Saliranno sul palco del nuovo teatro, per la stagione 2016-2017, nomi illustri come Lella Costa, Sandro Lombardi, Franco Branciaroli, Ugo Pagliai, Gianrico Tedeschi, Alessandro Bergonzoni, Gioele Dix e Anna Della Rosa, quindi i legnanesi Marina Massironi e Max Pisu, già in scena ieri durante la presentazione del cartellone.

“Il teatro vuole essere un servizio culturale a disposizione dei cittadini dell’Alto Milanese e non soltanto, offrendo la possibilità di assistere ai migliori spettacoli, a prezzi contenuti, senza doversi necessariamente recare a Milano”, si legge in una nota ufficiale.

Per Informazioni ed abbonamenti: www.teatrotirinnanzi.legnano.org, e-mail: teatrotirinnanzi@legnano.org, telefono 0331/442517.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI