venerdì, 20 Maggio 2022

E’ una primula stilizzata il logo che accompagna l’Italia nella campagna vaccinale anti Covid-19

E’ stata presentata nelle scorse ore la campagna vaccinale contro il Coronavirus, che sarà accompagnata dal simbolo di una primula, a simboleggiare il “rifiorire” a primavera dell’Italia.

I vaccini di Pfizer e Moderna saranno certificazioni dall’EMA, l’Agenzia Europea del Farmaco, rispettivamente il 29 dicembre e il 12 gennaio. Dal 15 gennaio potranno avere inizio le somministrazioni.

E con il simbolo della primula saranno realizzati anche i padiglioni che ospiteranno i punti di vaccino: trecento all’inizio, di cui più di duecento già dotati di celle frigorifere adatte alla conservazione dei preparati. I centri per la somministrazione diventeranno mille e cinquecento quando si entrerà nella fase della vaccinazione di massa. La prima ondata di vaccinazioni riguarderà 1 milione e 800mila italiani: il personale socio-sanitario dei presidi ospedalieri, quindi ospiti e personale delle residenze per anziani.

Il logo della primula è stato disegnato dall’architetto Stefano Boeri. I gazebo, sistemati nelle piazze delle città, davanti agli ospedali e anche nei campi sportivi, saranno costruiti utilizzando materiali ecosostenibili e biodegradabili.

L’Italia rinasce con un fiore” è lo slogan scelto per la campagna di vaccinazione.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI