domenica, 5 Febbraio 2023

E’ tutto pronto perchè il panettone diventi un’opera d’arte

Sarò inaugurato oggi, sabato 10 dicembre a Palazzo Leone da Perego, in via Gilardelli 10 a Legnano, l’evento dedicato al dolce più tipico delle feste di Natale: il panettone, con la manifestazione “Arte Panettone”. La particolare esposizione, in centrata sulle degustazioni di panettoni artigianali, con prenotazione e vendita, si potrà visitare anche domani, domenica 11.

Arte Panettone” si svolgerà quest’anno nelle sale al piano terra del Leone da Perego, con la partecipazione di nove pasticceri che esporranno e venderanno al pubblico le loro creazioni: panettoni che, per arrivare sui banchi della mostra, devono rispondere ad alcuni requisiti fondamentali, garanzia di qualità, come artigianalità, impiego di lievito madre, assenza di conservanti negli impasti, scadenza non oltre i quaranta giorni dalla produzione.

Torniamo dopo l’ultima edizione del 2019. Siamo certi che “Arte Panettone” saprà richiamare tanto pubblico anche questa volta, perchè offre bontà e qualità. Chi sarà ospite della manifestazione non rimarrà deluso, perchè sarà possibile assaggiare fino a sei o sette tipi di panettone per ogni artigiano produttore, quindi scegliere quello da mettere in tavola il giorno di Natale, ancora fragrante come appena sfornato. L’evento è per noi motivo di orgoglio perchè lo curiamo in ogni dettaglio, invitando maestri pasticceri che hanno anche ricevuto dei premi, e che per questo consideriamo davvero degli artisti”, spiegano Marianna Vesco e Silvano Minuz, gli organizzatori.

La golosa kermesse si svolge in piena atmosfera natalizia a Legnano, in centro, dove saranno in pieno svolgimento altre iniziative legate al periodo natalizio. Nel cortile di Sala Ratti adiacente le sale di Palazzo Leone da Perego, saranno presenti alcuni sponsor dell’evento, con le loro esposizioni. All’interno della mostra ci sarà anche la Casa di Babbo Natale per accogliere i bambini, con un set fotografico gratuito per tutti.
“Arte Panettone” si potrà visitare oggi dalle 14.30 alle 19, e domani dalle 10 alle 19. Ingresso libero.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI