mercoledì, 25 Maggio 2022

“E’ stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino candidato ai Golden Globe

“E’ stata la mano di Dio”, il film di Paolo Sorrentino  è ufficialmente tra i candidati ai Golden Globe nella categoria “Miglior film straniero”.

Dopo il Leone d’Argento alla 78esima Mostra internazionale del Cinema di Venezia e la delusione agli European Film Awards, manifestazione dove il film era candidato in tre categorie ma non è riuscito ad aggiudicarsi nessuno dei prestigiosi premi, arriva la nuova importante candidatura.
L’annuncio è stato dato a Los Angeles dal rapper Snoop Dogg e dalla presidente della HFPA Helen Hoehne.

Paolo Sorrentino ha trasformato la sua Napoli in un set dove ricordare la propria adolescenza tra l’esaltazione del proprio idolo Diego Maradona e la tragedia della morte dei propri genitori. Ma anche l’incontro con il regista Antonio Capuano, che lo indirizzato alla carriera di regista cinematografico.

Tra i candidati ai Golden Globe sette sono stati presentati a Venezia: si tratta di “Power of the Dog” “Dune”, “Lost Daughter”, “Madres paralelas”, “Scene di un matrimonio”, “Spencer” e “West Side Story”. Tra le celebrità spiccano i nomi di Will Smith, Kristen Stewart, Rachel Zegler, Leonardo Di Caprio Denzel Washington, Ben Affleck, Lady Gaga per la sua interpretazione di Patrizia Gucci in “House of Gucci”. Anche “Luca”, pellicola americana diretta dall’italiano Enrico Casarosa, ambientata in Liguria, è tra i candidati per il “Miglior Film d’Animazione”.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI