sabato, 22 Gennaio 2022

E’ pronta la vasca volano a San Giorgio per contenere l’acqua piovana

Si è chiuso oggi, mercoledì 23 dicembre a San Giorgio su Legnano, il cantiere per la realizzazione della vasca volano. Un’opera di messa in sicurezza del territorio comunale dalle future e sempre più frequenti situazioni di piogge intense, le cosiddette “bombe d’acqua”.

La vasca può contenere oltre 7mila metri cubi d’acqua, trasformandosi nelle situazioni critiche in una sorta di “polmone”, per non mettere sotto pressione il sistema idrico fognario di San Giorgio e, conseguentemente, quello della vicina Canegrate.

Come si legge in una nota diffusa dal sindaco Walter Cecchin, il costo dell’opera è stato di circa 1milione e 800mila euro, ed è stato interamente finanziato dal Gruppo CAP Holding. Il sistema di controllo è in remoto e gestito automaticamente attraverso sensori e videocamere installate in loco. La manutenzione è affidata e gestita da CAP attraverso le società specializzate del gruppo.

“Ringrazio il nostro ufficio tecnico e il gruppo CAP per l’ottimo lavoro svolto. Ringrazio anche tutti i cittadini per avere sopportato il traffico conseguente ai lavori, che sono durati più a lungo del previsto per la particolarità dell’opera”, commenta Cecchin.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI