lunedì, 17 Gennaio 2022

E la storia continua… con la 90esima edizione della Cinque Mulini

Sabato 29 e domenica 30 gennaio andrà in scena a San Vittore Olona la novantesima edizione della Cinque Mulini, una vera e propria “classica” dell’intero calendario internazionale delle corse podistiche.

Da un’idea di Giovanni Malerba e di un gruppo di appassionati sanvittoresi nacque nel lontano 1933 quella che con gli anni sarebbe divenuta “l’università della corsa tra i prati”. Inserita dal 1991 nel circuito dei grandi Cross mondiali, la prova di San Vittore Olona fa parte del nuovo World Athletics Cross Country Tour, che rimpiazza il vecchio Permit Meetings. Un’incredibile serie di campioni ha preso parte nel corso degli anni alla corsa lombarda. Dal 22 gennaio 1933 (allora il successo andò al milanese Mario Fiocchi) ad oggi sono ben trentotto i Campioni Olimpici che con la loro presenza hanno contribuito a creare la leggenda di questa corsa.

Da quando la gara è divenuta internazionale nel 1952, ogni anno la Cinque Mulini è stata capace di presentare atleti che con le loro gesta hanno scritto delle pagine indimenticabili nella storia dell’atletica.

Per l’edizione 2022 tante sono le iniziative che gli organizzatori del club giallo/rosso hanno intenzione di proporre agli amanti della disciplina, come la Mostra Fotografica, l’allestimento vetrine dei commercianti, la Cena di Gala, il Concerto del Complesso Bandistico e, da ultimo, il giorno della gara, prima della prova riservata ai big della specialità, la Sfilata delle Nazioni che coinvolgerà i ragazzi delle scuole elementari e medie. A più di un mese dall’evento, tante altre sono le iniziative in via di definizione e inoltre la Cinque Mulini, in collaborazione con l’Unione Sportiva Sangiorgese, parteciperà al progetto Gender Equity, patrocinato da Fidal, relativo alla promozione della parità di genere tra uomini e donne.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI