venerdì, 12 Aprile 2024

E il pane fatto in casa diventa il pane di Natale: speziato, fragrante, dolce o salato

(Foto di Peggychoucair - Pixabay)

A poco più di due settimane dal giorno di Natale, come da tradizione numerose famiglie stanno già preparando il menu delle feste, organizzando primi piatti, secondi, antipasti e dolci da gustare soprattutto in famiglia, ma anche con gli amici più cari.

E l’abitudine di molti, diventata consuetudine tutto l’anno, quella di preparare il pane in casa, sta suggerendo idee e proposte per il “pane di Natale”. Pane che non sarà soltanto complemento di altri piatti, ma al centro di gustosi momenti culinari.

Il pane di Natale si prepara aggiungendo nell’impasto di acqua, farina e lievito, anche spezie aromatiche, noci tritate, datteri, o miele e confetture nelle versioni più dolci. Immancabili zenzero e cannella, mele, pezzetti di cioccolato. Così le varietà del pane di Natale diventano moltissime: dolce o salato, preferibilmente con la crosta croccante, consumato da solo a grandi fette, o insieme a formaggi e salse.

Per alcuni è il “biscottone”: un pane a forma di tronchetto, che si affetta direttamente in tavola, meglio se caldo di forno.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI