venerdì, 27 Gennaio 2023

E i rincari generali riguardano anche le Poste

(Foto da web)

Sono attesi a breve alcuni aumenti anche alle tariffe di Poste Italiane. Come pubblicato sul sito del Garante, ottenuto il via libera dall’Agcom, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, stanno per subire un ritocco i costi dei servizi delle poste.
Per spedire con la posta ordinaria una lettera o una cartolina, si pagherà da 1,10 a 1,20 euro, per le destinazioni nazionali.

Le raccomandate costeranno 5,60 euro, mentre scenderà da 1,10 a 95 centesimi in costo dell’avviso di ricevimento, o ricevuta di ritorno.

Il nuovo tariffario potrebbe entrare in vigore tra un paio di settimane.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI