sabato, 22 Gennaio 2022

E’ arrivata l’influenza stagionale: colpisce soprattutto i bambini di età inferiore ai 5 anni

L’influenza stagionale sta facendo registrare un picco particolare di casi in Italia, con in queste ore un’incidenza pari a 3,5 casi per 1000 assistiti: incidenza raddoppiata rispetto alla stagione 2019-2020, quando nello stesso periodo la sindrome aveva fatto registrare 1,15 casi per mille.

E la maggior parte dei soggetti colpiti sono i bambini di età inferiore ai 5 anni.

Come è stato reso noto dalla relazione Influnet dell’ISS, l’Istituto Superiore della Sanità, dall’inizio di novembre sono stati registrati 207mila casi: circa 573mila in tutto dai primi di ottobre.

I sintomi sono sempre gli stessi: raffreddore, tosse insistente, febbre e malessere generale, che nella maggior parte dei casi prevedono la somministrazione di antibiotici e ricostituenti.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI