Donna ritrovata nel fiume Adda

Potrebbe essere messa la parola fine nel peggiore dei modi alla scomparsa di una signora di 67 anni ieri, domenica 1 gennaio, a Trezzo d’Adda.

I Vigili del fuoco nucleo Sommozzatori di Milano hanno recuperato, infatti, il corpo senza vita di una donna che potrebbe essere quella i cui familiari avevano perso le tracce a Capodanno.

Il corpo senza vita è stato visto nell’Adda vicino al ponte a Fara Gera d’Adda e segnalato ai Vigili del fuoco che sono intervenuti subito, nel pomeriggio di ieri, per recuperarlo.

La donna si sarebbe allontanata da casa lasciando un biglietto, in cui avrebbe dichiarato l’intenzione di togliersi la vita. Preoccupati i suoi familiari avevano denunciato la scomparsa ai Carabinieri.

Nel pomeriggio il tragico ritrovamento, tuttavia ancora da verificare.

print