22.9 C
Comune di Legnano
sabato 31 Luglio 2021

Don Emanuele Tempesta nega ogni accusa di abusi su minori. Ma rimane ai domiciliari

Ti potrebbe interessare

Fiera di San Francesco a Cerro Maggiore nel nome della sicurezza

Lunedì 2 agosto per le vie del centro di Cerro Maggiore si svolgerà la tradizionale Fiera di San Francesco. Le bancarelle riempiranno le vie...

Al mercato di Legnano un gruppo di Anonymous for Voiceless racconta l’agonia degli animali

Immagini forti tanto da sembrare irreali, proiettate su alcuni grandi schermi, sono state presentate questa mattina, sabato 31 luglio, al mercato di Legnano, da un...

Regioni da zona gialla e terza dose di vaccino: il governo valuta

Mentre risale la curva dei contagi da Covid-19 in tutta Italia, alcune regioni cominciano ad avvicinarsi ai numeri che prevedono, di nuovo, il passaggio...

“Delta Live” occasione di svago e socializzazione a “Il Giardino” di Legnano

Si è conclusa ieri, venerdì 30 luglio, al ristorante self service “Il Giardino” di via Marconi a Legnano, la programmazione estiva 2021 di “Delta...

Ha rigettato ogni accusa di abusi sessuali su minori, il sacerdote di Busto Garolfo, Comune nell’Alto Milanese, interrogato ieri lunedì 19 luglio in tribunale a Busto Arsizio dal giudice per le indagini preliminari, dopo l’arresto di giovedì scorso.

Don Emanuele Tempesta, 29enne, si è detto colpito da accuse infamanti e molto provato dall’intera vicenda. Le sue vittime sarebbero cinque bambini, tra i 10 e i 16 anni, che il sacerdote avrebbe abusato sessualmente da febbraio del 2020 a maggio 2021, nelle parrocchie Santa Geltrude e Santi Salvatore e Margherita.

Dal canto suo, la Diocesi di Milano si è messa a disposizione dell’autorità giudiziaria, per fare chiarezza sulla vicenda, nonché garantire la tutela dei minori coinvolti, avvalendosi anche della consulenza del “Referente diocesano per la tutela dei minori”, ufficio istituito nel 2019.

Don Tempesta per il momento rimane agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Abusi in parrocchia a Busto Garolfo: la Questura di Milano arresta un sacerdote

E’ accaduto nelle scorse ore: la Squadra mobile della Questura di Milano ha arrestato un sacerdote della Diocesi, don Emanuele Tempesta, che è stato...

Arresti domiciliari per i 4 agenti della Pl di Milano che avrebbero tenuto i soldi provento di spaccio

E’ finita con il loro arresto ai domiciliari la vicenda dei quattro agenti della Polizia locale di Milano, accusati di falso ideologico, poiché avrebbero...

Affidamento in prova ai Servizi Sociali per Emilio Fede

il Tribunale di sorveglianza di Milano ha disposto nelle scorse ore l'affidamento in prova ai servizi sociali per Emilio Fede, l'ex direttore del TG4...

Denunciato un uomo ai domiciliari trovato a spasso e senza mascherina

E’ accaduto la notte scorsa a Busto Arsizio: i Carabinieri, nel corso di un controllo sulla “movida” e sul rispetto delle regole anti Covid-19,...

Controlli serali: a Busto Arsizio spunta tanta marijuana

Fine settimana all’insegna dei controlli alla “movida” serale di Busto Arsizio, da parte della Polizia di Stato. Numerosi agenti di pattuglia hanno monitorato la situazione...