giovedì, 20 Gennaio 2022

Divieto di spostamento tra regioni: possibile proroga fino al 31 marzo

Si svolgerà questa mattina, lunedì 22 febbraio, la seduta del Consiglio dei ministri, guidata dal premier Mario Draghi, in cui si deciderà anche degli spostamenti tra le regioni.

Più precisamente, potrebbe essere prorogato al 31 marzo, il blocco al superamento dei confini regionali, al momento previsto fino al 5 marzo, quando scadrà il DPCM in corso.

La situazione epidemilogica relativa al Covid-19 suggerisce, secondo i rappresentanti delle regioni, che si sono riuniti nelle scorse ore, nuove misure restrittive per non favorire la circolazione del virus, come lo stesso spostamento tra le regioni.

A preoccupare sono soprattutto i focolai delle varianti, che è necessario arginare con ogni mezzo. Tra le ipotesi l’istituzione di un’unica zona arancione nazionale, che eviti un lockdown generale, ma contempli nuove restrizioni uguali per tutti. I ministri sono sollecitati dalle regioni anche a discutere oggi sui vaccini, sulle forniture che scarseggiano, sui necessari approvvigionamenti.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI