lunedì, 6 Febbraio 2023

Distrutto il presepe della Pro Loco a Parabiago: il prossimo sarà più sicuro

Difendere il Natale e i suoi simboli: è questo l’impegno preso da molti a Parabiago, tra amministratori comunali e Pro Loco, per far sì che non si ripetano gli atti vandalici che nei giorni scorsi, subito dopo le feste, hanno colpito il presepe realizzato in piazza Maggiolini.

Il presepe è stato distrutto da ignoti: statuine spezzate, altri elementi divelti e sparpagliati a terra. Divelta anche la steccionata di legno, posta a contenere il presepe.

Non ci sono sufficienti parole per esprimere l’amarezza di fronte a un gesto così insulso. Esprimo solidarietà e un ringraziamento alla Pro Loco di Parabiago, e ai suoi volontari, che ogni anno si adoperano per rendere il Natale della città più caldo e ricco di iniziative. In particolar modo la realizzazione del Presepe in piazza Maggiolini. Atti vandalici così fanno solo arrabbiare senza trovarne il senso. Speriamo di riuscire ad individuare i responsabili, ma nel frattempo mi auguro che, dopo lo sconforto, la reazione di tutti e della Pro Loco sia quella di fare ancora meglio il prossimo anno per difendere il nostro Natale e tutto ciò che significa per le nostre famiglie”, il commento via social del sindaco Raffaele Cucchi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI