lunedì, 30 Gennaio 2023

Dimissioni di Draghi: i tassisti sospendono la mobilitazione a Roma

(Foto da RAI 1)

E’ successo nelle scorse ore a Roma: i tassisti riuniti in una maxi mobilitazione, organizzata per chiedere lo stralcio dell’articolo 10 del nuovo ddl Concorrenza, a proposito della liberalizzazione del settore, hanno deciso di sospendere il loro presidio davanti a Palazzo Chigi. Così, dalla scorsa mezzanotte è ripreso il servizio, fermato dalle manifestazioni di piazza dei taxi in tutte le città italiane.

Una nuova astensione dal servizio è già stata confermata per i prossimi 20 e 21 luglio, monitorando anche gli sviluppi dell’attività parlamentare, come assicurato dalle organizzazioni sindacali, che chiedono un confronto con l’esecutivo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI