venerdì, 21 Gennaio 2022

Denunciato un pusher trovato nell’area boschiva tra Busto e Castellanza

I Carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile hanno denunciato nelle scorse ore un cittadino tunisino, accusato di spaccio di stupefacenti, mentre si trovava in un’area boschiva tra Busto Arsizio e Castellanza.

Si tratta di un giovane di 21 anni, in Italia senza fissa dimora, disoccupato e pregiudicato, è stato intercettato mentre si aggirava in sella ad una bicicletta, utilizzata per muoversi più facilmente sul territorio, nel corso della sua attività di spaccio.

Alla vista dei militari il ragazzo ha cercato di fuggire, gettando a terra un involucro, ma è stato raggiunto e perquisito.

Il tunisino è stato trovato in possesso di circa mezzo etto di hashish e cocaina, e 450 euro presumibile provento dello spaccio. La bicicletta era stata predisposta per nascondere, nel telaio, le dosi di droga da rivendere.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI