Denunciato un operaio edile autore di una truffa

I Carabinieri della Stazione di Samarate, a conclusione di un breve attività di accertamento, hanno denunciato per truffa un 50enne, operaio edile, di fatto irreperibile, pluripregiudicato. 

L’uomo, mediante un annuncio on line, proponeva lavori edili “low cost”. Accordatosi con una samaratese per una piccola ristrutturazione ed il rifacimento di alcuni infissi, dopo aver incassato 350 euro, quale anticipo sul lavoro, non ha più dato notizie di tale intervento.

Raggiunto dai Carabinieri, gli stessi hanno accertato l’identità dell’uomo, autore della truffa. Mai più realizzati, ovviamente, i lavori edili richiesti.

print