domenica, 14 Aprile 2024

Denunciato un 23enne trovato in possesso di un coltello

(Foto da web)

Nella serata di ieri, lunedì 28 settembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Varese hanno denunciato un 23enne, disoccupato del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile del reato di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere, trovato in possesso di un coltello.

In particolare, i militari dell’Arma, nel corso di un servizio di controllo del territorio con particolare riferimento alle aree sensibili del centro della città di Varese, hanno proceduto al controllo del giovane mentre si trovava in piazza Repubblica. Alla vista dei Carabinieri, il ragazzo ha assunto un atteggiamento nervoso e sospetto, motivo per il quale è stato sottoposto ad una perquisizione personale e trovato in possesso di un coltello a serramanico, della lunghezza complessiva di 20 centimetri, di cui 8 di lama, che non èstato ingrado di giustificare. Il coltello è stato sequestrato.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI