sabato, 22 Gennaio 2022

Covid-19: netto calo dei contagi. Il dato più basso dalla fine di febbraio

Continua a scendere il numero delle persone contagiate dal Coronavirus in Italia: ieri, martedì 16 giugno, sono stati registrati in tutto il Paese 210 nuovi malati, dei quali 143 in Lombardia (molti riferiti a infezioni di vecchia data). Meno di 200 i ricoverati nelle terapie intensive. Più precisamente, in terapia intensiva in Lombardia ieri c’erano 25 persone in meno rispetto a lunedì, con una diminuzione di 116 unità dei ricoverati non gravi. Diciotto i contagiati a Milano città e 42 nel suo hinterland, che confermano le 743 persone in meno positive.

Come confermato dagli esperti, il trend è in discesa, la curva dei contagi si sta spegnendo. E questi sono i risultati del lockdown e del “dopo” lockdown: le misure restrittive e di prevenzione adottate sono state efficaci.

Rimane alta l’attenzione per scongiurare nuovi focolai, e la prudenza soprattutto nei contatti sociali è la prima regola che deve essere ancora osservata: mascherine e distanziamento saranno il must ancora per un po’.

Dall’Università di Oxford arrivano intanto notizie positive a proposito dei test che si stanno effettuando su un farmaco anti infiammatorio, che starebbe dando ottimi risultati, somministrato a malati di Coronavirus. Il medicinale sembra ridurre il tasso di mortalità del 35%. Nelle prossime settimane si attendono ulteriori conferme su questa scoperta.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI