domenica, 19 Maggio 2024

Controlli anti Covid in Lombardia: tamponi a chi arriva dalla Cina fino a fine febbraio

(Foto ANSA)

Regione Lombardia, in accordo con il ministero della Salute, ha deciso di prorogare al prossimo 28 febbraio i tamponi anti Covid-19 a tutti i viaggiatori in arrivo dalla Cina.

La misura, che è stata attuata inizialmente soltanto allo scalo aereo di Milano Malpensa, è stata poi estesa a tutto il territorio nazionale, e i risultati ottenuti dai test hanno permesso di conoscere e valutare meglio l’attuale situazione in Cina, sul fronte dei contagi.

Monitorare le varianti Covid provenienti dalla Cina, ci ha permesso di mettere in una condizione di sicurezza i cittadini lombardi, avendo scoperto che si tratta delle stesse già circolanti anche in Italia da tempo. Il lavoro svolto in laboratorio è stato prezioso, e per questo intendiamo andare avanti ancora qualche settimana”, ha spiegato l’assessore regionale al Welfare, Guido Bertolaso.

Fino ad oggi a Malpensa sono stati eseguiti poco meno di 2mila e 900 tamponi molecolari; positivi 182 (il 9,01%), 76 debolmente positivi, 2mila e 607 negativi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI