Cerca
Close this search box.
giovedì, 25 Luglio 2024
giovedì, 25 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Controllate ditte che operano per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti: i Carabinieri denunciano due persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico (N.O.E.) di Milano, nel corso di alcuni controlli anti incendio all’interno delle strutture produttive operanti nel settore della gestione dei rifiuti, in particolare durante un’intensa campagna di controlli che interessa tutte le ditte operanti nei settori della raccolta/recupero/smaltimento di rifiuti speciali in Lombardia occidentale, hanno denunciato due persone a Cologno Monzese, ritenute responsabili di rilevanti violazioni della normativa ambientale.

I due soggetti, in qualità di consiglieri, amministratori delegati e legali rappresentanti di una società con sede legale a Milano, operante nel settore del recupero rifiuti speciali pericolosi e non, sono stati ritenuti responsabili di aver ricevuto una cinquantina di colli di rifiuti, per un peso complessivo di 13,5 tonnellate, costituiti da insetticidi liquidi e in polvere, che avrebbero dovuto essere classificati quali rifiuti speciali pericolosi (rifiuti agrochimici contenenti sostanze pericolose) ma stati classificati invece illecitamente quali rifiuti speciali non pericolosi (rifiuti organici). Questo, molto probabilmente, per aggirare le prescrizioni dell’autorizzazione in possesso della stessa società, che non le consentivano il ritiro di rifiuti speciali pericolosi con quella classificazione.

I rifiuti sono stati sottoposti a sequestro e sono a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

I controlli da parte dei Carabinieri del N.O.E. di Milano presso altre aziende operanti nel settore dei rifiuti proseguiranno nei prossimi mesi, anche al fine di prevenire il verificarsi di incendi di natura colposa o, ancora peggio, di natura dolosa, con conseguenti gravi immissioni in atmosfera e danni per l’ambiente e la salute dei cittadini.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings