domenica, 29 Gennaio 2023

Contro lo spaccio di droga setacciati i boschi e distrutti i bivacchi abusivi

(Foto da web)

E’ successo ieri, sabato 19 novembre, nella mattinata: i Carabinieri di Saronno hanno eseguito una particolare operazione anti spaccio nell’area boschiva tra i Comuni di Uboldo, Rescaldina e Cerro Maggiore.

I militari, con l’aiuto della Polizia locale di Uboldo e Origgio, hanno perlustrato l’intera area teatro di spaccio di sostanze stupefacenti, nonché rifiugio di spacciatori che al suo interno si sono organizzati con baracche e bivacchi. In seguito anche alle segnalazioni di numerosi residenti della zona, stanchi di passeggiare nel parco e trovare le tracce di tale movimento illegale, le Forze dell’ordine hanno setacciato la zona e ripulita da accampamenti non autorizzati, rinvenendo anche alcuni machete e delle batterie per automobili, usate per ricaricare i telefoni cellulari.

Il bosco è stato rimappato per avere l’esatta posizione dei suoi sentieri e di tutte le uscite, affinchè sia più facile in futuro rintracciare i pusher e i loro clienti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI