lunedì, 6 Febbraio 2023

Contrasto allo spaccio di droga nel Milanese

La droga rinvenuta a Legnano

Tre pusher in manette, 7 kg di stupefacenti sequestrati dai Carabinieri. Questo il bilancio di un’azione condotta dall’Arma milanese nella notte tra venerdì e sabato scorsi, nell’ambito di una particolare attività di contrasto alla diffusione delle sostanze stupefacenti.

Più precisamente, a Bresso i militari della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno arrestato un 45enne del posto, incensurato, al termine di un’attività di osservazione e controllo condotta nei pressi dell’abitazione dell’uomo. I militari hanno fatto irruzione nell’appartamento rinvenendo sette buste in plastica contenenti complessivamente 6 kg di marijuana, occultate in differenti nascondigli ricavati nei mobili di cucina, soggiorno e camera da letto.

A Cologno Monzese  è caduto nella rete dei Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni un 49enne genovese, con alle spalle reati in materia di stupefacenti, fermato per un controllo mentre percorreva viale Spagna a bordo di una vecchia utilitaria. La perquisizione personale ha consentito di rinvenire oltre 150 gr di cocaina, in parte già divisa in dosi, occultata nella biancheria intima.

I militari della Compagnia di Legnano, in segutio ad un servizio di osservazione e pedinamento, hanno bloccato a Samarate un 21enne, già noto alla giustizia. L’attività, iniziata con il controllo dei movimenti del giovane nel legnanese, si è conclusa con la perquisizione domiciliare che ha portato al rinvenimento di 700 gr di marijuana, di 100 gr di hashish, di 400 euro in contanti e del materiale per il confezionamento delle dosi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI