mercoledì, 25 Maggio 2022

Continuano le proteste dei lavoratori della FedEx

Accesso bloccato al magazzino della FedEx di Peschiera Borromeo, nell’hinterland sud est di Milano: i lavoratori hanno inscenato venerdì sera, 5 novembre, un nuovo blocco ai cancelli, per protestare, come ormai da settimane, contro i licenziamenti previsti nella sede di Piacenza.

La mobilitazione è in atto da tempo, sostenuta dalla sigla sindacale Sì Cobas: “Lavoratori in sciopero senza tregua bloccano uno dei magazzini più grandi di FedEx in Italia – si legge in una nota del sindacato. Dopo 3/4 ore di picchetto, un altro intervento massiccio di polizia e carabinieri. Non potete fermare le nostre lotte”, il testo diffuso dal sindacato venerdì.

Secondo i lavoratori le istituzioni, come il Mistero del Lavoro e quello dello Sviluppo Economico, non si stanno interessando alla loro vicenda.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI