domenica, 5 Febbraio 2023

Condannato per la morte delle due sorelle torna in appello Giuseppe Agrati

Il Tribunale Busto Arsizio (Foto da web)

Tornerà in un’aula di tribunale il prossimo 28 settembre, Giuseppe Agrati, l’uomo condannato lo scorso dicembre all’ergastolo per l’omicidio delle sue due sorelle, Maria e Carla, decedute entrambe nell’incendio che nella notte del 13 aprile del 2015 devastò la loro abitazione a Cerro Maggiore.

Agrati si è sempre dichiarato innocente, e tenterà con i suoi avvocati di dimostrarlo in sede di appello, alla Corte d’Assise d’Appello di Milano, dopo la sentenza della Corte d’Assise di Busto Arsizio.

Secondo i difensori dell’uomo, non sussisterebbero prove certe della sua colpevolezza nella morte delle sorelle, ma soltanto delle ipotesi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI