Concluso il girone di andata dei campionati a squadre di tennistavolo

Sia i risultati dell’ultima giornata di andata, sia l’andamento complessivo di questa prima parte di stagione, non si possono definire brillanti per le squadre parabiaghesi, che hanno ottenuto in quest’ultimo turno una sola vittoria e che navigano tutte nelle zone di medio-bassa classifica; frutto anche delle percentuali insufficienti dei singoli atleti.

E’ questo il senso del bilancio di fine anno tirato dai coordinati del gruppo Tennistavolo di Parabiago, come si legge in una loro nota.

I “canguri” della categoria C2, i canguri in serie D1 Regionale (Girone C) e il team di serie D2 Provinciale (Girone F) ora si preparano alle partite del 21 gennaio prossimo, giorno di ripresa del campionato, dopo la pausa natalizia.

“Se il bilancio è poco lusinghiero per i canguri al termine del girone d’andata, siamo in attesa della ripresa, il terzo weekend di gennaio, con la disputa della prima giornata di ritorno”, spiegano dallo staff sportivo.

La compagine più rappresentativa, la C2, ha subito una netta sconfitta interna (5-1) contro la formazione di Vigevano: il 21 gennaio giocherà a Cornaredo contro la squadra locale. In serie D1 Regionale (Girone C) il Tennistavolo Parabiago giocherà a Villastanza, mentre la squadra di serie D2 Provinciale (Girone F) giocherà contro l’Arengario di Monza. Che dire? Forza canguri.

print