sabato, 27 Novembre 2021

Conad assumerà 25 lavoratori in più dall’ex Auchan a Rescaldina

Notizie buone, ma anche un po’ meno, a proposito della trattativa di assorbimento da parte di Conad dell’ex Auchan di Rescaldina: la società Margherita spa, che ha acquisito il marchio francese, assumerà venticinque lavoratori in più di Auchan, rispetto ai 180 già reintegrati. Purtroppo però rimangono ancora incerte le sorti lavorative di un’altra quindicina di ex dipendenti Auchan.

Nel corso di un incontro che si è tenuto ieri, giovedì 24 settembre, tra i rappresentanti della società Margherita e i sindacati, l’accordo è stato sottoscritto da parte di Fisascat Cisl, ma non da Filcams, che respinge l’intesa che non garantisce il lavoro a tutti i dipendenti ex Auchan.

La situazione attuale contempla 304 dipendenti, 205 dei quali entrano a far parte di Conad, mentre 83 hanno accettato l’uscita concordata. Ai rimanenti 15 al momento non è garantita alcuna assunzione, e il rischio è che possano essere licenziati.

Il nuovo Conad sarà inaugurato il prossimo 11 novembre, al piano inferiore del centro commerciale rescaldinese, mentre al piano superiore si ipotizza l’arrivo di un IKEA.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE