domenica, 26 Giugno 2022

COMO – Possibile commissariamento del cantiere delle paratie sul lago

Il presidente dell’Anac Raffaele Cantone vuole verificare se sussistono le condizioni per procedere al commissariamento dell’impresa appaltatrice del cantiere del lungolago di Como. Questo al fine di riprendere i lavori interrotti dal 2012 e che sono oggetto dell’inchiesta che una settimana fa ha portato all’emissione di ordinanze di custodia cautelare nei confronti di due dirigenti comunali (COMO – 4 arresti per gli appalti sulle paratie del lago). La comunicazione è stata inviata con lettera ieri pomeriggio a Regione Lombardia, Comune di Como, alla Struttura di missione contro il dissesto idrogeologico e alla Direzione generale per la salvaguarda del territorio e delle acque, i cui rappresentanti avrebbero dovuto incontrarsi a Roma il 16 giugno prossimo.

FONTE: ANSA Lombardia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI