mercoledì, 22 Maggio 2024

Cittadina nervianese raggirata: la Polizia locale di Parabiago denuncia i truffatori a Crotone

(Foto Comune)

I fatti risalgono a qualche giorno fa quando durante un controllo di Polizia stradale sul territorio di Parabiago, gli agenti della Polizia locale hanno fermato e sanzionato un veicolo privo di copertura assicurativa, circolante e guidato da una donna.

La conducente, convinta di essere in regola con gli obblighi assicurativi, ha dichiarato di aver acquistato la polizza assicurativa per responsabilità civile via internet. Scoperto l’inganno, la stessa ha presentato querela, facendo così partire le attività d’indagine, che hanno permesso di individuare un gruppo di persone dedite a truffe dell’assicurazione on line, domiciliate a Crotone.

Più precisamente, i malviventi si sono serviti della piattaforma Google sulla quale hanno attivato la pubblicità della finta assicurazione on line. Attraverso conti correnti fittizi e carte prepagate intestate a prestanome, sono riusciti a riscuotere con tempestività, gli incassi delle persone in buona fede. I responsabili del reato, quindi, sono stati denunciati.

Come si legge in una nota del Comune, “la Polizia locale di Parabiago invita la cittadinanza a prestare la massima attenzione nel ricercare, mediante i più noti motori di ricerca, assicurazioni online attendibili, certe ed effettivamente esistenti in quanto, talvolta, dietro ad alcuni annunci, possono celarsi malintenzionati che hanno come unico scopo quello di truffare le persone. A tal proposito, per una completa conoscenza delle imprese assicuratrici operanti in Italia, è sempre possibile consultare il sito online dell’IVASS – Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI