Cerca
Close this search box.
domenica, 14 Luglio 2024
domenica, 14 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Cinque nuovi ecografi Bedside per i piccoli pazienti del Policlinico di Milano

Cinque nuovi ecografi “bedside” di ultima generazione, donati da Fondazione De Marchi, sono stati consegnati in questi giorni al reparto di Pediatria del Policlinico di Milano, per agevolare l’autonomia del personale infermieristico permettendo la ricerca dei vasi periferici anche nei pazienti molto piccoli, facilitando così la puntura in totale sicurezza.

L’uso di questa pratica con Ecografi Cerbero 4.0 di ultima generazione, maneggevoli e pratici, ha consentito di ridurre di oltre il 90% i fallimenti delle punture dei vasi e di gestire gli accessi con minor dolore per il bambino e garantire il corretto posizionamento degli agocannula In ambito pediatrico, in cui il patrimonio vascolare potrebbe risultare difficoltoso, l’uso dell’ecografia bedside diventa quindi indispensabile. Grazie ai nuovi ecografi, infatti, è possibile valutare correttamente e in maniera semplificata i vasi periferici, permettendo di scegliere la lunghezza e il diametro più appropriati dal dispositivo e il sito di puntura più sicuro, oltre a migliorare i risultati di successo.

I nuovi dispositivi rientrano nel quadro complessivo delle attività del progetto “Un ospedale mica male” che ha come obiettivo il contenimento del dolore, della paura e dello stress in tutti i bambini in cura alla Clinica De Marchi.
Nell’ottica dell’arrivo dei nuovi dispositivi, gli infermieri professionisti dell’area pediatrica del Policlinico sono stati formati con master specifici e con corsi ad hoc promossi dall’Ordine delle Professioni di Milano Lodi Monza e Brianza, con i colleghi dell’associazione AIIUB, Associazione Infermieri italiani Ultrasuoni Bedside, sulla gestione dell’ecografia Bedside anche in ambito pediatrico, allo scopo di acquisire le conoscenze teorico pratiche per la puntura dei vasi periferici eco guidati.

I nuovi presidi potranno essere utilizzati non soltanto nelle pediatrie ma, ampliando la formazione sul personale infermieristico, potranno trovare attività e riscontro pratico in tutti gli ambiti di prelievo presenti all’interno del Policlinico di Milano.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings