domenica, 29 Gennaio 2023

Cinque Mulini: che freddo! Ma la corsa scalda atleti e pubblico come sempre

(Foto di B. Fierro)

Si è svolta ieri mattina, domenica 15 gennaio, nei valli di San Vittore Olona, la 91esima edizione della Cinque Mulini, la storica corsa campestre internazionale organizzata dall’Unione Sportiva San Vittore Olona, World Cross Country Tour.

La gara maschile è stata vinta dall’atleta Gideon Rono (Kenia) che ha corso in 29’00, seguito dall’italiano Yeman Crippa con un tempo di 29’06”, e dal tunisino M Amin Jhinaoui con 29’45. Sul podio della gara femminile sono salite le due atlete keniane Beatrice Chebet, prima con 15 secondi di distacco sulla connazionale M. Lucy Mawia, e terza la burundiana Francine Niyomukunzi.
Prima delle italiane Giovanna Selva, 22 anni, di Domodossola, già oro a dicembre con la squadra Under 23 agli Europei di cross di Venaria Reale a Torino, come si legge sul sito ufficiale della Cinque Mulini.

Ad entusiasmare il pubblico della manifestazione sportiva, sono state anche le gare legate alla Cinque Mulini Studentesca, alla sua 27esima edizione, che si sono svolte sabato mattina, coinvolgendo numerosi istituti scolastici del territorio. Nella corsa campestre tra le scuole superiori ha vinto il Liceo G. Galilei di Legnano, che si è imposto nella graduatoria finale davanti ad altri due istituti di Legnano: il Liceo C. Dell’Acqua e l’Istituto A. Bernocchi. Tra le scuole medie ha vinto l’istituto comprensivo San Carlo Borromeo di Inverigo, davanti alle scuole locali Bonvesin de La Riva di Legnano e l’Ic Dei Boschi di Nerviano.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI