giovedì, 2 Dicembre 2021

Cinema, musica, teatro, cabaret, fotografia: ecco il programma di “Estate Viscontea 2021”

E’ stato presentato questa mattina, martedì 15 giugno, il programma dell’iniziativa denominata “Estate Viscontea 2021”, la rassegna di eventi culturali promossa dal Comune di Legnano, che avrà inizio giovedì 17.

A calendario opere teatrali, spettacoli musicali, conferenze e concerti, momenti di approfondimento tematico anche sociale. Alle serate in programmazione quasi tutte nel cortile del Castello Visconteo, si affiancano e si integrano quelle cinematografiche della proposta “Ciak d’Estate”.

“Programmare un calendario di appuntamenti culturali e di spettacolo estivi è un modo importante per contribuire alla ripartenza e alla riconquista della normalità dopo i lunghi mesi segnati dalla pandemia. Nonostante le difficoltà degli ultimi mesi e le tante incognite che, fino a poco tempo fa, gravavano sugli spettacoli dal vivo riusciremo a offrire per le prossime settimane oltre trenta serate con proposte di livello, capaci di intercettare pubblici diversi e, per la maggior parte, a ingresso gratuito. In una cornice unica come quella del castello facciamo convergere diversi filoni di iniziative esistenti, ne ospitiamo di nuove oppure –ed è il caso del “Ciak d’estate”- le arricchiamo con un percorso tematico che si intreccia con il teatro”, ha spiegato l’assessore alla Cultura Guido Bragato.

Il programma è composto da trentacinque serate, fino al 10 settembre. Alcuni spettacoli sono stati recuperati dalla programmazione 2020, saltata l’anno scorso a causa del Covid. Particolare la ricerca delle proposte da mettere insieme ed arricchire: “Abbiamo lavorato per mettere al centro una visione culturale che è anche politica. Speriamo che si comprenda la visione dell’Amministrazione comunale nelle scelte della programmazione. Per fare un esempio, il cinema è gratis quest’anno. E molte altre serate lo sono, perché si è voluto dare un segno preciso della vicinanza dell’Amministrazione comunale ai cittadini, che possono essere in difficoltà”, ha sottolineato il consigliere comunale Paolo Scheriani, nonché incaricato alla Valorizzazione dei luoghi della cultura.

Ad aprire il programma estivo giovedì 17 giugno, alle 21, la conferenza di Gianni Vacchelli “Quale amore per Paolo e Francesca, quale per noi?”, inserita nel Festival Dantesco aperto a marzo proprio in occasione del Dantedì.

Prima novità in cartellone nella proposta estiva è il Rotary AID Festival, in collaborazione con il Rotary Club Parchi Alto Milanese: tre appuntamenti di musica (19 giugno alle 20.45), cabaret (17 luglio) e danza&teatro (28 agosto). L’iniziativa ha una finalità sociale: l’importo del biglietto (10 euro) sarà infatti devoluto alla Fondazione Ticino Olona per il Fondo povertà.

Il programma completo di “Estate Viscontea 2021” è consultabile sul sito comunale. Già aperte le prenotazioni per tutti gli spettacoli.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE