Chi vuole dei libri? La biblioteca di Busto ne deve smaltire un centinaio

C’è tempo fino a venerdì 6 novembre, per rispondere al particolare annuncio diffuso dalla biblioteca comunale di Busto Arsizio: chi lo desidera, potrà ritirare gratuitamente dei libri che stanno per essere smaltiti.

E’ partita da giorni nella struttura la periodica operazione di “svecchiamento” tra i volumi, prevista dalla Regione Lombardia, nell’ambito della revisione del patrimonio librario, che coinvolge anche alcune annate dei quotidiani “Il Sole 24Ore” e il “Corriere della Sera”.

Prima di essere portati al macero, i libri sono distribuiti gratuitamente a chi ne fosse interessato. Sul sito comunale è stato pubblicato l’elenco dei testi in cessione.

(Per ulteriori informazioni: 0331/390381)

print