Cerca
Close this search box.
venerdì, 21 Giugno 2024
venerdì, 21 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Cessate il fuoco tutti e due: l’appello di Papa Francesco a Putin ma anche a Zelensky

(Foto ANSA)

E’ doppio l’appello di Papa Francesco a proposito della guerra in Ucraina, lanciato ieri mattina, domenica 2 ottobre, alla preghiera dell’Angelus. E ce n’è per tutti e due i capi di Stato impegnati nel conflitto.

Al presidente russo Putin il papa chiede di fermare le armi, la violenza, l’avanzata che porta morte soprattutto tra i civili. Al presidente dell’Ucraina Zelensky il pontefice chiede apertura a proposte di pace. Il che si traduce in un accorato “cessate il fuoco subito”.

“Rinnovo il mio appello: tacciano le armi e si cerchino le condizioni per arrivare a negoziati, capaci di condurre a soluzioni non imposte con la forza ma concordate, giuste, stabili, e tali saranno se fondate sul rispetto del sacrosanto valore della vita nonché della sovranità e dell’integrità territoriale di ogni Paese, come pure dei diritti delle minoranze e delle legittime preoccupazioni”.

Il Papa ha anche rimarcato la sua preoccupazione per le recenti tensioni internazionali che potrebbero diventare incontrollabili.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings