venerdì, 9 Dicembre 2022

CERRO MAGGIORE – Spacciatore arrestato dai Carabinieri in flagranza dopo inseguimento a piedi

(Foto da web)

Pusher fermato dai Carabinieri della Stazione di Cerro Maggiore, che hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un extracomunitario 21enne: il ragazzo viaggiava a bordo del proprio scooter in centro a Cerro, quando una pattuglia ha deciso di intimare l’Alt per controllarlo. Invece di fermarsi, il giovane ha abbandonato il motorino per strada e si e’ dato ad una precipitosa fuga a piedi, venendo inseguito dai militari anche con un’autovettura di servizio a sirene spiegate. In quel frangente, si trovava a passare da quella via un altro Carabiniere della Stazione di Cerro che, nonostante fosse libero dal servizio, notando il trambusto si è messo all’inseguimento a piedi, riuscendo a bloccare il fuggitivo insieme agli altri Militari sopraggiunti nel frattempo. Dalla perquisizione personale e’ emerso che il ragazzo nascondeva in tasca alcuni grammi di cocaina suddivisi in dosi e, pertanto, e’ scattato l’arresto in flagranza di reato.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI