domenica, 19 Maggio 2024

Cerro Maggiore punta alla sicurezza: nuove moto alla Pl per il controllo del territorio

Anche per il 2023 il Comune di Cerro Maggiore ha scelto di aderire al bando di Regione Lombardia per finanziare e migliorare le dotazioni di servizio in uso alle Polizie locali.
In concreto, come si legge in una nota, il progetto 2023 prevede una spesa di poco inferiore a 50mila euro, per l’acquisto di nuove motociclette adatte all’uso stradale e sullo sterrato, per un maggior controllo di tutto il territorio. E nel progetto rientra anche l’acquisto di un nuovo etilometro, e relativo pretest.

“Il progetto 2023 è la chiusura di un cerchio iniziato tre anni fa. Grazie a Regione Lombardia in questi anni abbiamo potuto riorganizzare completamente le dotazioni di servizio del nostro Corpo di Polizia Locale con nuove auto, molto performanti e soprattutto ecologiche. Abbiamo pensato anche alla sicurezza dei nostri agenti, dotandoli, tra i primi Comandi, di bodycam personali”, spiega il sindaco Giuseppina Berra.

“Aderire al bando per le Polizie locali di Regione Lombardia era importantissimo. Avere mezzi nuovi e tecnologicamente avanzati è fondamentale per svolgere al meglio il lavoro di sicurezza e prevenzione che ci siamo prefissi, ed ogni anno mettiamo nel programma amministrativo.
Credo, senza timore di smentita, che il nostro Comando sia fortemente cresciuto in questi anni. Oggi possiamo contare su nuove dotazioni di servizio che ci consentono tantissimi servizi.
Posso assicurare che il progetto 2023 ha una grande e lungimirante visione strategica che ci permetterà ottime sinergie con le Forze dell’ordine presenti sul territorio”, il commento dell’assessore alla Sicurezza Provini.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI