Cerro Maggiore – Completati i lavori: ecco la Porta del Parco

parco mughetti

Sono terminati in questi giorni a Cerro Maggiore, i lavori previsti nel progetto “Restare – Creazione di RESToration AREas”, all’interno del Parco sovracomunale dei Mughetti, che coinvolge i Comuni di Origgio, Uboldo, Cerro Maggiore e Gerenzano (cofinanziato dai Comuni convenzionati e dalla Fondazione Cariplo nell’ambito del bando “Connessione ecologica – Anno 2014”).

Come si legge in una nota diffusa dal Comune, la Porta del Parco nel territorio di Cerro Maggiore è uno spazio dedicato alla biodiversità, che ospita macchie boscate di specie locali, un prato di fiori campestri e un frutteto di varietà antiche.

L’area si trova lungo via 4 Novembre, ed è considerata un’area di sosta ideale, anche per la pista ciclabile che collega il centro cittadino con Cantalupo.

A Uboldo c’è l’area umida, che garantisce un habitat idoneo ad anfibi, uccelli ed insetti acquatici che vivono nel Parco. Si sviluppa lungo il percorso che costeggia il limite settentrionale del Bosco Borromeo, in adiacenza al torrente Bozzente.

Nel Comune di Origgio, nel Bosco Borromeo, sono state sistemate cassette nido e bat-box, e sono state create due log-pyramid (piramidi di legno morto per ospitare gli insetti saproxilici).

La presentazione ufficiale degli interventi nel progetto si svolgerà a primavera.

print