28.8 C
Comune di Legnano
domenica 13 Giugno 2021

CERRO MAGGIORE – Bando assegnazione apparecchi

Ti potrebbe interessare

Una poesia per raccontare con delicatezza i cortili di Felice Musazzi

Riflettori, prego: è di scena il cortile lombardo. Termina così una particolare poesia dedicata ieri, sabato 12 giugno, dall’attore della compagnia de “I Legnanesi”,...

Torna OnDance a settembre: la ripartenza della danza secondo Roberto Bolle

Si farà e sarà “in presenza” la festa della danza OnDance, dal 4 al 7 settembre prossimi. Ideata ed organizzata dal ballerino Roberto Bolle, la...

Incidente stradale tra una moto e un’auto: arriva l’elisoccorso

E’ successo ieri pomeriggio, sabato 12 giugno, a Rancio Valcuvia: lungo la SS 394 un’automobile e una moto si sono scontrate, per ragioni ancora...

Completata la copertura per gli studenti nel passaggio alla palestra

E’ stata completata in questi giorni a Canegrate, la copertura che protegge il passaggio degli studenti tra la scuola media di via 25 Aprile...

CERRO MAGGIORE – Bando assegnazione apparecchi telesoccorso

La Giunta comunale di Cerro Maggiore ha approvato il bando per l’assegnazione ed l’installazione a domicilio gratuita di 15 apparecchiature complete di telesoccorso, a favore di anziani ed invalidi residenti nel comune di Cerro Maggiore.
Le domande devono pervenire al comune entro il 30 marzo 2016.
Destinatari del servizio:
1) anziani di eta’ superiore ai 65 anni che vivono soli o con il coniuge/convivente o con i figli disabili, aventi un grado di invalidita’ superiore o uguale al 45%;
2) disabili aventi un grado di invalidita’ pari o superiore al 75 % e che vivono soli o con il coniuge/convivente
E’ prevista l’assegnazione di una sola apparecchiatura per nucleo familiare, Alla data di attivazione del servizio, l’utente deve essere titolare di linea telefonica fissa, indispensabile per il funzionamento del sistema di allarme, In caso di assegnazione a disabile, l’amministrazione si riserva di verificare l’effettiva utilita’ dello strumento.

Per l’accesso alla sperimentazione, bisogna essere necessariamente residenti a Cerro Maggiore ed avere un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), non superiore a 25.000 Euro.

Qualora le domande superino il numero di 15, verra’ stilata un’apposita graduatoria che verra’ formulata da una commissione istituita dal Dirigente Area Servizi alla Persona, che prendera’ in considerazione diversi criteri di precedenza.

L’assegnazione delle apparecchiature e’ per una durata di 2 anni ed e’ rinnovabile a seguito di verifica della sperimentazione, L’utente, in caso di inutilizzo (ad esempio ricovero presso una Casa di Riposo), dovra’ restituire le apparecchiature.

Per le modalita’ di richiesta ed ogni altra informazione, cliccare sul link:
https://www.cerromaggiore.org/c015072/po/mostra_news.php?id=597&area=H

Articoli correlati

A Cerro Maggiore nuovi sostegni per i cittadini con disabilità e le loro famiglie

Purtroppo anche a Cerro Maggiore non sembrano arrestarsi gli effetti della pandemia, anzi, sono innumerevoli i problemi causati dal Coronavirus, come la riduzione dei...

Centro antiviolenza a Legnano: l’Amministrazione concede l’immobile al Comune di Cerro Maggiore

Da immobile in mano alla ‘ndrangheta a centro antiviolenza per le donne: con la delibera di giunta il Comune di Legnano ha concesso nelle...

Il bilancio di Cerro Maggiore dopo un mese di hub vaccinale al Move-In

“È già passato un mese dall'inaugurazione dell'hub vaccinale di Cerro Maggiore. Con grande convinzione la mia Amministrazione ha perseguito il progetto di aprire un...

Cerro Maggiore: i dati sulla pandemia fanno ben sperare

E’ il sindaco di Cerro Maggiore Giuseppina Berra a commentare i dati locali sui contagi da Covid-19 di questi ultimi giorni. E questi dati...

L’hub vaccinale di Cerro Maggiore preso d’assalto dai cittadini prenotati

Si stanno registrando in questi giorni particolari code di cittadini, che si recano al nuovo centro vaccinale anti Covid-19 a Cerro Maggiore, inaugurato all’interno...