Ce l’ha fatta Matteo VVF a correre 60 km per i colleghi

In sole 7 ore e 42 minuti, il vigile del fuoco Matteo di Tommaso ha percorso 60 km attraversando tutta la provincia di Varese.

L’atleta era partito questa mattina alle 7 dal distaccamento dei vigili del fuoco di Luino, passando da Brinzio, quindi da Varese e sulla Varesina fino alla sede di Saronno, dove ad attenderlo c’erano i colleghi di servizio.

Scopo della sfida di Matteo, omaggiare i tre vigili scomparsi agli inizi di novembre ad Alessandria e la patrona del corpo S. Barbara, che si festeggia il 4 dicembre.

Durante la giornata gli hanno dato supporto altri colleghi, che si sono alternati tra loro per correre con lui, mentre l’associazione dei Vigili del fuoco in Congedo, della provincia di Varese, ha fornito la “scorta tecnica” affinché tutto si svolgesse con la massima sicurezza.

Il comando di via Legnani è stato raggiunto dagli atleti alle 10, dove era stato allestito un punto di ristoro, poi gli sportivi sono subito ripartiti dritti fino a Saronno.  La prova, come riferisce lo stesso Matteo, è stata particolarmente impegnativa a causa le avverse condizioni meteorologiche: la pioggia battente e le basse temperature non hanno reso l’impresa facile. Ma Matteo ce l’ha fatta.

print