martedì, 27 Febbraio 2024

Castellanza promuove il Bilancio Partecipato

Castellanza municipio (Foto dal sito comunale)

Entra nella prima fase dell’amministrazione partecipata, il Comune di Castellanza, che ha approvato in questi giorni l’avvio del Bilancio Partecipato.

Come spiegato dal Comune, Castellanza entra nella fase della raccolta delle proposte e dei progetti, da parte dei cittadini, entro i prossimi 60 giorni.

La giunta comunale ha approvato lo scorso 28 aprile le nuove  “Linee guida per il Bilancio Partecipato  2021“, che si propone, ripetendo l’esperienza positiva del 2019,  come uno strumento innovativo  di stimolo e coinvolgimento nella vita amministrativa del Comune.
Come spiegato ai cittadini, il Bilancio Partecipato consiste nella scelta, da parte di tutti coloro che desiderano coinvolgersi, di un progetto da realizzare individuato tra una rosa di proposte indicate sia dall’amministrazione, sia dai cittadini stessi, tramite un apposito percorso democratico di partecipazione: momento di interscambio tra cittadinanza e pubblica amministrazione con la possibilità, da parte dei cittadini, di incidere sulle scelte istituzionali e, da parte dell’Amministrazione, di comunicare e realizzare in modo trasparente delle scelte di governo del territorio.
Gli ambiti tematici previsti sono i lavori pubblici, mobilità, viabilità, arredo e decoro urbano, informatizzazione dei servizi; ambiente e gestione del territorio (spazi e aree verdi, bonifiche); attività e attrezzature culturali e sportive; ambito sociale (in particolare attrezzature per disabili ed anziani).

Ogni cittadino o associazione può presentare una sola proposta, che deve essere sottoscritta da almeno dieci persone. Le proposte dovranno essere presentate entro il prossimo 4 luglio. Per saperne di più: comune@comune.castellanza.va.it, telefono 0331/526111.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI