venerdì, 21 Gennaio 2022

Castellanza – Inaugurata “Ville Aperte in Brianza”

Si è svolta ieri a Castellanza la presentazione della manifestazione “Ville Aperte in Brianza”, che da sedici anni promuove la conoscenza delle bellezze nascoste in Brianza e nell’Alto Milanese.
Anche Castellanza potrà divulgare le proprie bellezze nell’arte e nella cultura, quale unico Comune del Varesotto a concorrere all’iniziativa con la sua Villa Brambilla, attuale sede del municipio, in occasione del bicentenario 1818-2018.

Alla presentazione, l’assessore alla Cultura Gianni Bettoni ha spiegato le motivazioni di questa scelta, dicendo: “Partecipare al circuito Ville Aperte in Brianza significa rappresentare la città, per non chiuderci in noi stessi, perché il nostro impegno è dare sempre di più ai nostri cittadini, come le opportunità di informarsi sul nostro passato che altrimenti andrebbe perso. Il circuito Ville Aperte dimostra che nel tempo ha guadagnato sempre più simpatia e maggior partecipazione. Sempre di più le collaborazioni portano ad amplificare l’offerta ai cittadini, con l’aiuto delle associazioni del territorio come l’Associazione Legnanese, nata da un incontro che ha prodotto diversi eventi condivisi e apprezzati dai cittadini”.

Presenti all’avvio del progetto anche lo storico dell’arte Davide Tarlazzi e il sindaco Mirella Cerini.

Prime date del programma domenica 16 e domenica 23 settembre, con la visita guidata alla Villa, dalle 10 alle 17.30; e per illustrare le bellezze del palazzo ci saranno gli studenti del liceo artistico Candiani di Busto Arsizio, coordinati da Tarlazzi.

Il costo della visita è di 4 euro, gratuito per gli under 12. E’ necessaria la prenotazione sul sito www.villeaperte.info, dove si trova il calendario completo degli eventi.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI