venerdì, 12 Aprile 2024

CASSANO MAGNAGO – 55enne affidato ai servizi sociali arrestato per lite

(Immagine di repertorio)

Nelle prime ore della mattinata del 13 maggio, a Cassano Magnago, i militari della locale stazione Carabinieri hanno arrestato un cittadino italiano 55enne, di origini siciliane ma residente in paese, gia’ sottoposto alla misura alternativa alla detenzione dell’affidamento ai servizi sociali; l’uomo era stato colpito da un provvedimento di sospensione della misura con contestuale applicazione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di sorveglianza di Varese, a seguito di specifica richiesta dei Carabinieri cassanesi, dopo ripetute violazioni del regime inflittogli.

Tra le ragioni che hanno portato alla revoca del provvedimento anche una violenta lite che il soggetto ha avuto lo scorso 14 aprile, a Cassano, per ragioni inerenti la circolazione stradale, con un cittadino albanese: i due, al termine del diverbio e di una furiosa colluttazione, erano ricorsi alle cure mediche ed il siciliano era stato refertato con 25 giorni di prognosi per lesioni varie, conseguenza di percosse.

Ai medici ed ai Carabinieri disse di essere rimasto vittima di un incidente domestico. Arrestato, al termine  delle formalità di rito, e’ stato tradotto presso la Casa Circondariale di Busto Arsizio, a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria mandante.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI