mercoledì, 10 Agosto 2022

Capo chef del Lodigiano scomparso a New York

(Foto da Instagram)

Non si hanno più notizie da sabato scorso di Andrea Zamperoni, 33 anni, capo chef italiano di “Cipriani Dolci”, originario di Casalpusterlengo, in provincia di Lodi, scomparso a New York senza lasciare traccia.

Le autorità americane lo stanno cercando, mentre i suoi amici e colleghi escludono che si possa essere allontanato volontariamente, senza dare spiegazioni.

I suoi datori di lavoro, i titolari del noto ristorante nella stazione di Grand Central, si sono allarmati quando lunedì mattina non si è presentato nel locale, e sono così partite le indagini per ritrovarlo.

Sembra che nella sua abitazione sia stato ritrovato il passaporto, ad indicare che lo chef non è potuto andare lontano.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI