Canegrate, San Giorgio e Magnago premiati “Comuni Ricicloni”

I Comuni di Canegrate, San Giorgio su Legnano e Magnago sono stati premiati da “Comuni Ricicloni”, l’iniziativa di Legambiente che, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente, premia amministratori e cittadini che hanno riportato i migliori risultati nella gestione dei rifiuti: raccolte differenziate avviate al riciclaggio, ma anche acquisto di beni, opere e servizi che hanno valorizzato i materiali recuperati con la raccolta differenziata.

Come si legge in una nota diffusa da Amga Spa, dall’edizione 2016 del concorso è stato posto l’accento sui Comuni Rifiuti Free, vale a dire quelli a bassa produzione di rifiuto indifferenziato destinato a smaltimento, ed è proprio in quest’ambito che i tre Comuni di ALA, Aemme Linea Ambiente, si sono distinti.

Sono rientrati nella graduatoria soltanto i Comuni che nel 2017, oltre ad aver raggiunto o superato il 65% di raccolta differenziata, hanno conferito meno di 75 kg per abitante l’anno di rifiuto secco non riciclabile.

I dati confermano che l’introduzione della Tariffa Puntuale in questi tre Comuni ha cambiato le abitudini dei cittadini: il sacco con il microchip si è rivelato un ottimo alleato per l’ambiente.

Aumento dei rifiuti destinati al recupero, e diminuzione di quelli da avviare allo smaltimento, sono stati il binomio vincente che ha fatto rientrare i tre Comuni nell’elenco di quelli virtuosi.

print