lunedì, 15 Agosto 2022

CANEGRATE – La protezione civile monitora l’Olona

Nella notte tra il 11 e 12 Maggio i Volontari della Protezione Civile sono intervenuti lungo gli argini del Fiume Olona realizzando una barriera in sacchetti di terra a contenimento della piena del fiume che superava il ponte presente in località Cascinette.

L’intervento ha messo in sicurezza le abitazioni presenti nelle adiacenze. L’azione dei Volontari di Protezione Civile è proseguita nella giornata del 12 Maggio mediante il monitaraggio e la sorveglianza dei valori idrometrici, in collaborazione con l’Ufficio Tecnico Comunale ed il Comando di Polizia Locale del Comune di Canegrate.

L’attivazione del servizio di Protezione Civile è avvenuto il giorno 11 Maggio a seguito dell’emissione dell’ Avviso di Criticità n°. 28 del 11/05/16 emesso dal Servizio di Protezione Civile Regionale che segnalava rischi di natura idraulica, per vento e per temporali.

Dall’analisi dell’andamento dei valori idrometrici rilevati dalla sonda installata presso il ponte a confine tra i Comuni di Canegrate e San Vittore Olona, era evidente il repentino inalzamento del livello del fiume che ha destato immediata preoccupazione in quanto si è registrato un innalzamento pari a metri 2,00 nell’arco temporale di 24 ore.

La situazione attualmente risulta in livelli di ordinarietà; tuttavia e’ continuato per tutto il weekend scorso il servizio di monitaraggio del fiume da parte dei Volontari di Protezione Civile, sino all’emissione della revoca dello stato di allerta da parte del Servizio di Protezione Civile Regionale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI